Mio Marito mi ha lasciata per un'altra - Adriano Rossi - Sociologo

Strategie e tecniche per far tornare un ex
Vai ai contenuti

Mio Marito mi ha lasciata per un'altra

ARGOMENTI > Come Riconquistare

Mio marito mi ha lasciata per un'altra


Nei miei anni di consulenza il tipo di situazione che ho analizzato con maggiore frequenza è quella in cui un marito ha lasciato la moglie per un'altra. Attenzione, parliamo anche di donne lasciate dal proprio compagno per un'altra, in genere l'amante da tempo. Questa è una caratteristica comune a quasi tutte le situazioni che analizzo. Molti uomini vogliono far credere di conoscere l'altra da poco tempo, in realtà la stessa era già presente da mesi, in alcuni casi anche anni.
 
C'è tuttavia un qualcosa di vero in ciò che molti uomini dicono quando si tratta di lasciare una mogie o una compagna. Non è l'altra la vera causa della rottura bensì non provare più nulla, nessun sentimento, se non affetto e gratitudine. In questo non mentono, d'altronde se si sentissero ancora innamorati non avrebbero presa questa decisione.
 

Perché gli uomini non lasciano le mogli?

 
Non è mai semplice per un uomo lasciare la propria moglie, la donna con la quale ha condiviso una parte della sua vita, ha creato una famiglia, ha realizzato progetti. La decisione di rompere il rapporto non è mai presa all'improvviso ma è sempre frutto di tempistiche piuttosto lunghe. Questo anche quando lui ha un'altra. In effetti ci sono molti mariti che non lasciano le mogli, malgrado la presenza dell'amante.
 
La scelta di lasciare una moglie ha un impatto notevole sulla propria vita nonché della moglie e dei figli. Inoltre molti uomini non riescono a superare le paure dettate dalla decisione di separarsi e divorziare. Gli uomini sono abitudinari, non amano soffrire, se da una parte fantasticano sulla potenziale relazione che potranno vivere con l'amante dall'altra formulano un notevole numero di pensieri sulle possibili conseguenze negative del proprio gesto.
 
Questa fase può durare un tempo notevole per molti uomini che preferiscono vivere entrambi le relazioni, quella ufficiale e quella clandestina, piuttosto che prendere una decisione definitiva. Molti si appellano al benessere dei figli pur di rimanere in una fase di stand by per moltissimo tempo. Molte donne mi scrivono di vivere una fase nella quale il marito non si decide, continua a vivere in casa promettendo comunque che prima o poi andrà via e che vuole la separazione. La vita di queste donne è completamente sconvolta, non sanno come agire per paura di sbagliare. Da una parte non vogliono perdere l'uomo della propria vita e dall'altra sentono di mancare di rispetto verso se stesse. D'altronde, la perdita di autostima in queste situazioni, è una conseguenza inevitabile.

 
Anche tu stai vivendo una situazione simile? Se vuoi possiamo parlarne, vai alla mia pagina Consulenza
 

I veri motivi per cui gli uomini lasciano

 

Quali sono le principali cause che portano un uomo a lasciare la moglie per un'altra?

 
1.     La mancanza di nuove emozioni
 
Una coppia che sta insieme da molti anni ha instaurato una serie di routine difficili da estirpare. La zona di comfort in alcuni casi diventa una vera e propria gabbia che spesso toglie ossigeno. Quando le coppie non si rinnovano ed adeguano negli anni si arriva ad una fase di stanca, dove emozioni e sensazioni positive iniziano ad essere sempre meno presenti. Questo clima diventa un terreno fertile per i tradimenti.
 
E' facile incontrare li fuori una che abbia caratteristiche capaci di risvegliare l'interesse di un marito e quando questo accade molte donne si riempiono di sensi di colpa e farebbero di tutto per tenersi stretto il proprio marito. In questi casi bisogna sempre agire con accuratezza, evitando di lasciarsi trasportare dal dolore e dal terrore. E' comprensibile sentirsi vuote, inermi, incapaci di fare delle azioni che possano risvegliare l'amore del proprio marito, per questo consiglio sempre in questi casi di affidarsi alla consulenza personalizzata. Ogni caso è unico, specifico, bisogna comprendere le dinamiche che hanno portato alla fine della relazione e mettere in atto tutta una serie di azioni anti-intuitive capaci di creare le giuste condizioni per risvegliare l'interesse del proprio ex marito.
 
E' un processo che richiede tempo, l'applicazione di specifiche metodologie ed entusiasmo. Ogni marito è sensibile al più piccolo cambiamento della ex moglie anche quando ritiene di essere disinnamorato.

 
2.     L'età ed il sesso
 
Secondo Stan Tatkin sviluppatore del PACT-A Approccio Psicobiologico alla Terapia di coppia, le persone subiscono degli aggiornamenti cerebrali, cioè un uomo di 50 anni può, quando attraversa questa fase, desiderare di tornare a sentirsi più giovane. La scelta di una partner molto più giovane della moglie può essere frutto di questa spinta ma non solo. Ogni coppia con il tempo ha un rallentamento
 
Per approfondire questo argomento cliccate su questo link: Stan Tatckin Aggiornamenti cerebrali

 
3.     La noia e l'abitudine
 
Strettamente correlata con le cause precedenti molte ricerche scientifiche hanno evidenziato che avere sempre accanto la stessa persona da molti anni può portare ad un notevole calo dell'interesse sessuale. Molte donne sono consapevoli che l'eccessivo attaccamento può avere effetti collaterali ma non sanno come re-agire. Il problema di fondo è la mancanza di interessi, di hobby, di una vita propria indipendente da quella coniugale. Anche in questo caso sono molte le strategie da adottare, un piano di auto miglioramento che porti ad avere nel giro di poco tempo all'attivazione di nuovi interessi, soprattutto di tutto ciò che si è rimandato da una vita a causa dei figli, del lavoro, degli obblighi coniugali.


Come riconquistare un marito

   

Riconquistare un marito è un percorso tortuoso ma allo stesso tempo entusiasmante. Il mio obiettivo è quello di creare percorsi specifici ed individuali. Comprendo sempre il senso di arrendevolezza di molte donne che hanno fatto di tutto per tenersi un marito senza risultato. Comprendo il dolore immenso di un cambiamento radicale della propria vita perché questo significa separarsi da un marito dopo anni insieme. Eppure ogni crisi porta al cambiamento, è inevitabile.
 

Come sorprendere un uomo dopo che si è fatto di tutto pur di convincerlo a restare? Iniziando a facilitargli il compito! Vuole uscire di casa e vuole la separazione? Non ostacolateli mai anche perché, pensateci bene, potete davvero tenervi un uomo che vuole lasciarvi? Create un clima diverso in casa, iniziate a mostrarvi collaborative, allentare la tensione deve essere il primo obiettivo da raggiungere.
 
Non chiedete mai dell'altra, non fate paragoni, non fate facili illazioni, dal momento che si decide di tenersi un ex bisogna sorprenderlo. Se ci sono i figli fate che passino più tempo con loro, iniziate a fare cose nuove, iniziate a stravolgere positivamente la vostra vita.
 


I sensi di colpa non funzionano

 
Molte donne sperano che facendo sentire in colpa i propri mariti possano ottenere la loro permanenza. Sto male, non riesco a vivere senza di te, nessuna ti amerà quanto ti amo, l'altra si sta prendendo gioco di te, non è alla tua altezza, hai dei figli, etc...
 
Queste parole sono piuttosto ricorrenti quando si cerca di ma non ottengono nessun risultato. Quindi se state sperando che vostro marito non vi lasci perché si sente in colpa fatevi un favore, smettetela immediatamente. Non è dando l'immagine di una donna debole, dipendente e in alcuni casi zerbina che lo attrarrete a voi. Anche voi non vi riconoscete in ciò che state facendo, sapete di mancare di rispetto a voi stesse ma la paura gioca brutti scherzi e spesso da origine ad azioni frammentarie e senza logica.
 
E' arrivato il momento di sorprendere vostro marito, dimostrargli che siete diverse dall'idea che si sono fatta negli anni di voi. Grazie al mio programma potrete riemergere, sorprendervi delle enormi potenzialità che avete soffocato per troppo tempo, dimostrare a voi stesse ed a vostro marito quanto valete. Solo allora l'altra scomparirà nel nulla.
___________________________________
Copyright Adriano Rossi 2019 R.M. Media Di Rossi M. PI 02909760601

Dott. Adriano Rossi
___________________
PI 02909760601
Skipe Live
________________________
live:info_1057026
______________________________________
riconquistare un ex
Torna ai contenuti