Mi ha lasciato per un altro - Adriano Rossi - Sociologo

Vai ai contenuti

Mi ha lasciato per un altro

ARGOMENTI > Separazione e Divorzio
Quanti uomini si trovano di fronte ad una realtà di questo tipo senza sapere come affrontarla, La mia ex mi ha lasciato per un altro.
Quando questo accade sembra di vivere un incubo senza fine. Quella ragazza o donna così speciale ed unica adesso si frequenta con un altro; ci si sente soli, traditi, amareggiati.
La sofferenza sembra non avere fine ma questo stesso dolore è una potente energia che può dare origine al cambiamento. Quel cambiamento che può portarvi a smettere di soffrire e di dimostrare alla vostra ex quanto valete davvero.

Ecco qualche consiglio se lei ti ha lasciato per un altro, per fronteggiare in modo positivo la situazione.

Perché la mia ex ha un altro?

 
La mia ex mi ha lasciato per un altro
Dopo quello che avete passato insieme proprio non ve lo aspettavate. L’abbandono della vostra ex vi è piombato addosso come una doccia gelata tuttavia i segnali della erano evidenti da tempo e se voi non li avete chiaramente percepiti è perché davate per scontato che malgrado tutto lei non vi avrebbe mai lasciato.

Credevate che il vostro rapporto fosse destinato a durare in eterno, anche se, adesso che lei se ne è andata con un altro, vi rendete conto di aver sottovalutato il problema.

Quando una storia finisce è sempre difficile mettersi di fronte ai propri errori. Ci vuole coraggio. Le domande si affollano nella mente: perché ha deciso di chiudere? Perché mi ha lasciato per un altro?

Generalmente, le cose non accadono così all’improvviso come si crede. Il rapporto si incrina quando uno dei due, o tutti e due, iniziano a dare l’altro per scontato e smettono di alimentare la relazione di sensazioni ed emozioni positive.

Una relazione va curata come si cura una pianta. Senza l’acqua, senza la giusta dose di sole, la pianta inizia ad appassire e, alla fine, muore. Allo stesso modo, un rapporto va accudito, fornendogli ogni giorno l’energia e il nutrimento di cui ha bisogno. Questo è composto da affetto, gesti di gentilezza, parole amorevoli, passione ma anche rispetto. Anche il diventare troppo zerbini crea le condizioni per un distacco emotivo da parte della propria fidanzata o moglie.

Lei ha un altro: tecniche di riconquista

 
Ne siete convinti, lei è la vostra anima gemella e non ne volete sapere di lasciarla andare senza combattere. Il pensiero di lei che si sveglia accanto all’altro, che sorride alle sue battute, che progetta il futuro con lui vi addolora. Ok, volete riconquistarla, ma siete disposti a cambiare per lei?

Se la risposta è sì, potete proseguire nella lettura. Riconquistare una ex, dopo che questa ha iniziato una nuova relazione, non è mai semplice. Il vostro rapporto non le dava più le giuste emozioni e crede che in fondo no cambierete mai, l'altro le sta facendo riscoprire emozioni che non provava da molto tempo.

La loro relazione è appena iniziata ed è ancora piena di illusioni, mentre la vostra ha subito tutti i contraccolpi del tempo e del zona di comfort a cui eravate abituati. Tuttavia, esistono alcuni ottimi consigli vincenti che vi aiuteranno a comprendere come far colpo di nuovo sulla vostra ex.

Lettura di approfondimento:

Le cause della rottura

Il primo passo che dovete compiere è capire nel dettaglio le ragioni che l’hanno spinta a separarsi da voi.
 
E' apparentemente semplice definire con le persone amiche o con i parenti le cause del suo allontanamento ma dalla mia esperienza di centinaia di casi c'è sempre qualcosa che viene "non detto" o "dimenticato".

Non fate l'errore di sottovalutare i vostri errori, prendete carta e penna e sottolineate le vostre dimenticanze. L’avete tradita? Non la apprezzavate abbastanza o la trascuravate? Non la facevate sentire bella e desiderata?

Identificate i motivi precisi del suo abbandono e riflettete sui vostri errori. Spesso questo vi procurerà un dolore molto profondo perché capirete che molte vostre mancanze sono frutto di paure e blocchi che ancora dovete superare.

Prendete del tempo per pensare
 
Le reazioni a caldo sono spesso dannose, si dicono cose spiacevoli e si fanno cose di cui ci si pente. Meglio prendersi del tempo per sbollire la rabbia, riflettere e ragionare sui propri errori.

Molte ragazze dicono frasi forti, pesanti, quasi a voler ferire il proprio ex ma lo fanno perché non sanno come gestire la situazione, non perché pensano davvero quelle parole.

Un’altra domanda che dovete provi è “riuscirò a perdonare la mia ex se torneremo insieme?” Siete sicuri di voler tornare insieme a lei perché l’amate e perché volete un futuro con lei? La vera ragione non è forse che vi sentite soli e abbandonati?

Molti uomini sono riusciti a tornare con la propria ex seguendo il mio programma ma alla lunga non hanno sopportato il peso del tradimento. In altre parole nella fase iniziale pensavano di riuscire a superare la scelta fatta dalla propria ex di stare con un altro ma poi non ci sono riusciti.

Per tornare insieme bisogna saper perdonare, comprendere che se aveva scelto un altro anche voi avevate la vostre responsabilità e se alla fine ha deciso di tornare con voi è perché quello che vi unisce è qualcosa di intenso.

Lettura di approfondimento:

Migliorate l’autostima

 
Essere lasciati per un altro può farvi sentire sbagliati, non all'altezza, deboli ed insicuri.. Nessuno vi conosce meglio di voi stessi, sapete perfettamente quali punti del vostro modo di essere dovrebbero essere cambiati. Concentratevi sulle vostre qualità e sforzatevi di migliorare i punti deboli.

Non c'è fase migliore per correggere quei piccoli errori che vi portate dietro da tempo, le vostre paure ed i vostri limiti perché dovete sapere che se non cambiate davvero non c'è riconquista.

Non potete bleffare con chi crede di conoscervi perfettamente, dovete cambiare dentro di voi e poi l'esterno non sarà che un riflesso di una ritrovata autostima.

Il mio programma nasce proprio per questo, per permettervi di superare questa fase dolorosissima iniziando ad apportare notevoli cambiamenti positivi nella vostra vita, sarete capaci di sorprendervi e sarete increduli su come la vostra ex reagirà al vostro nuovo io, a quel uomo che avrebbero sempre desiderato che voi diventaste e non eravate mai riusciti ad essere. Potete trovare maggiori informazioni sul mio ebook:
 

Anche rifare il look può aiutare a rafforzare la fiducia in se stessi. Andate dal parrucchiere e comprate dei vestiti nuovi, cercando di apportare dei cambiamenti al vostro solito outfit. Vedervi così sicuri di voi e pronti a cambiare vita scatenerà in lei un sentimento di gelosia e spingerla a tornare da voi.

Rispettate la sua decisione

Evitate l’errore di starle addosso, facendole pressione per tornare insieme. Siete consapevoli di essere scesi in basso, nemmeno voi vi riconoscete nelle vostre suppliche d'amore.

Se lo state facendo smettetela immediatamente. Non sarà la vostra parte più debole e dipendente ad attrarla a voi, bensì
la dimostrazione che siete molto diversi dall'idea stereotipata che ha di voi.

Non fate confronti con l'altro, non è lui il vero problema, la sua presenza è la conseguenza di un rapporto che non siete riusciti a far crescere. L'altro non vale ne più ne meno di voi, non è un essere eccezionale. Evitate simili confronti e sappiate che dovete comunque allontanarvi dalla vostra ex per un certo lasso di tempo.

Chiaramente le tempistiche non sono uguali per tutti, ogni relazione è unica e se volete alla sezione del sito CONTATTI potete descrivermi la vostra situazione.

Evitate qualsiasi contatto con lei e con l’altro

Per guarire la ferita che vi è stata inflitta, è importante tagliare completamente i ponti. Non chiamatela, ignorate i suoi eventuali tentativi di contatto, evitate i luoghi che frequenta.

Non dimenticate di eliminare il suo contatto da tutti i social: vedere le foto che pubblica (magari insieme all’altro!) continuerebbe a tenervi legati a lei e alla vostra sofferenza.

Il vostro dolore ha bisogno di carburante per essere alimentato e lo trova nella ricerca assidua del controllo. Controllare cosa fa sui social, cosa posta, dove si trova, se è online su Whatsapp, è esattamente quello che dovete smettere di fare se l'obiettivo è riconquistare l'ex  Dovete essere rispettosi della scelta che hanno preso di lasciarvi, anche per loro non è stato semplice.

Riavvicinatevi a lei

Quando avrete compreso le ragioni che l’hanno spinta lontano da voi e i motivi per i quali volete salvare la vostra relazione, cercate un lento riavvicinamento, nel programma dell'ebook capirete come farlo anche se vi ha bloccato e non vuole saperne di voi.

Evitate nel modo più assoluto di recriminare sul passato o sul suo attuale rapporto. Ti ricordo che questo riavvicinamento può avvenire solo quando vi sentite davvero pronti, ricordate, non si può bleffare.

Non create tensione, una ragazza è sempre indecisa ad incontrare un ex anche quando avverte dei cambiamenti, teme che il copione degli ultimi incontri possa ripetersi.

Viceversa dovete creare l'effetto shock, quello che lei non si aspetta. Ricordate, loro pensano che non si innamoreranno più di voi, non sanno che potete creare le condizioni affinché inizino ad avvertire nuove ed inaspettate emozioni nei vostri riguardi.

Tornate ad essere la persona di cui si è innamorata

 
Lei mi ha lasciato e ha già un altro
Se lei ha un altro, probabilmente è perché ha trovato qualcuno in grado di farla sentire come voi la facevate sentire all’inizio del vostro rapporto.

Quindi tra di voi c'è stato feeling, emozione, esperienze condivise, pianti, sorrisi, un mondo di sensazioni che apparentemente non sono più presenti ma in realtà sono solo stati accantonati.

Riuscendo a sorprendere una ex queste sensazioni tornano a galla, ricorderà i momenti vissuti intensamente ed inizierà ha comprendere che non vi ha mai dimenticato davvero. Per riuscire a riaccendere la passione in una ex che ti ha lasciato per un altro bisogna tornare a sentirsi bene con te stesso.

Grazie al mio programma scoprirai come la vostra rottura non sia stata del tutto negativa, vi ha permesso di riflettere su voi stessi, su come avreste sempre voluti sentirvi e tirerà fuori il meglio di voi stessi.

La mia ex è tornata: cosa fare

Siete riusciti a riconquistare la vostra ex e, adesso, avete paura di perderla di nuovo? Cacciate i pensieri negativi e cercate di sviluppare un rapporto di coppia migliore.

Come accennato in precedenza molti ragazzi e uomini, una volta tornati con le proprie ex, non riescono a costruire una relazione stabile. Dovete assicurarvi che i problemi che hanno causato la precedente rottura non si ripresentino.


Per prima cosa, impegnatevi a migliorare le vostre cattive abitudini. Se lei vi ha lasciato perché la trascuravate, cercate di mostrarvi affettuosi, attenti, ascoltate sempre ciò che ha da dirvi.

Se invece se ne è andata perché eravate troppo gelosi e opprimenti, sforzatevi di bloccare i vostri atteggiamenti possessivi sul nascere. Se sentite di non farcela da soli, ricordatevi che potete usufruire della mia consulenza personalizzata.

È anche importante che vi mostriate consapevoli dei vostri errori passati e che le chiediate scusa per la sofferenza che le avete provocato. Se l’avete tradita, dimostratele che avete appreso dai vostri sbagli e datele prova della vostra fedeltà.

Concedetevi un po’ di tempo per soffrire

Ricordate, essere lasciati per un altro non è una cosa che capita tutti i giorni. Vedere la donna amata andarsene tra le braccia di un altro uomo, percepirla felice con lui, fa soffrire terribilmente e può farvi sentire dei falliti.

Non cercate di negare il vostro dolore: reprimendo le emozioni si rischia di radicarle. Come vi ho detto in precedenza è proprio grazie a questo dolore che puoi trovare la forza per apportare dei notevoli cambiamenti, sorprendere voi stessi e far lentamente innamorare di nuovo la vostra ex.
___________________________________
Copyright Adriano Rossi 2019 R.M. Media Di Rossi M. PI 02909760601

Dott. Adriano Rossi
___________________
PI 02909760601
Skipe Live
________________________
live:info_1057026
______________________________________
riconquistare un ex
Torna ai contenuti